Tessere per il trasporto scolastico e comportamento sul bus

Cari genitori, cari allievi,

all'inizio dell'anno scolastico distribuiremo delle tessere a tutti gli allievi che utilizzano i bus scolastici (dunque agli allievi di Arbedo, Claro, Gnosca, Gorduno e Lumino). Su ogni tessera sono riportati nome e cognome dell’allievo e relativa fermata. Le tessere hanno un colore diverso in base alla linea e alla fermata del bus. Vi preghiamo di segnalare al più presto eventuali errori e/o cambiamenti di domicilio.

Cogliamo l’occasione per ricordare che ogni allievo può utilizzare soltanto il bus che effettua il trasporto per la linea e la fermata che figurano sulla tessera.

Eventuali eccezioni possono essere fatte solo per motivi fondati e seri: in questi casi è necessario inoltrare in anticipo una richiesta scritta alla segreteria della scuola che valuterà se vi sono gli estremi per rilasciare un permesso scritto provvisorio. Non possiamo tuttavia garantire a questi allievi il servizio, in quanto alcuni mezzi hanno i posti contati in base al numero di allievi domiciliati nel Comune servito; chi ottiene un permesso speciale deve dunque salire per ultimo sul bus in modo da verificare che ci sia ancora un posto libero. Ricordiamo infatti che si tratta di corse speciali per le quali è previsto che tutti gli utenti siano seduti e allacciati.

Rammentiamo infine che sui bus occorre adottare un comportamento educato, corretto e responsabile, affinché si possano effettuare dei viaggi sicuri e tranquilli.

In particolare, si richiede a tutti gli allievi di:

-       essere sempre seduti e allacciati con la cintura durante il tragitto;

-       rispettare i compagni, l’autista e il mezzo (niente urla, insulti, parolacce, dispetti, danni, ecc.);

-       utilizzare le cuffie se si desidera ascoltare la musica: è vietato l'uso delle casse;

-       non mangiare sui mezzi, che spesso al termine del viaggio sono molto sporchi;

-       non fumare (sono assolutamente vietate anche le sigarette elettroniche!).

Qualora si verificassero gravi trasgressioni o ripetuti comportamenti inadeguati sui mezzi, la Direzione valuterà con i competenti uffici cantonali l’esclusione (provvisoria o a tempo indeterminato) dell’allievo/a dall’utilizzo delle corse speciali.

Ci auguriamo di poter contare sulla collaborazione di tutti affinché i viaggi possano svolgersi nel migliore dei modi, garantendo così la sicurezza degli allievi e del conducente.

 

Restando a disposizione per eventuali chiarimenti o informazioni supplementari, vi ringraziamo per la collaborazione.

La Direzione